Prosperini propone di vietare il velo nei luoghi pubblici

Piergianni Prosperini si accoda volentieri alle polemiche sull'ingresso vietato ad una donna velata in un museo di Venezia - sulla vicenda, date un'occhiata alla devastante diatriba scoppiata su polisblog. L'Assessore Regionale alla Sicurezza, di cui potete scoprire qualcosa di più sul sito ufficiale, propone

"l'assoluto divieto di girare in Lombardia coperti da veli, sciarpe, barracani e passamontagna, sia in strada che nei luoghi pubblici"

Per i trasgressori, sono previste multe e pene pecuniarie assortite. Ora, il primo di voi che senza aprire il dizionario, cercare su google o cliccare su "continua a leggere", mi spiega il significato della parola "barracani", vince un premio ancora da stabilire. Qui sopra un video in cui il mastodontico Assessore cintura nera di judo - se non sbaglio - spiega la sua posizione su droghe e affini, mentre qui sotto una breve gallery dei suoi sobri calendari.

I calendari di Prosperini


Per scoprire cosa significhi la parola "barracani", andate su questo al link al CNR.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: