Leoncavallo Vs. Comune, l'accordo è più vicino


C'è un piccolo trafiletto su Repubblica di oggi intitolato "Cerimonia per far la pace", pare che un accordo tra Comune e Centro Sociale Leoncavallo sia più vicino, ovvero dovrebbe svolgersi alla presenza del prefetto una piccola cerimonia (quando non si sa...) in cui i rappresentanti del centro milanese si impegnano ad abiurare la violenza e a regolarizzare la loro situazione.

Per questa seconda parte del 'giuramento' pare ci si stia avvicinando ad un accordo Comune-Cabassi (proprietari dello stabile del Leoncavallo)-Centro Sociale. In pratica il Leoncavallo, se tutto va come è stato programmato, potrebbe pagare 120.000 euro l'anno di affitto, un prezzo inferiore a quello di mercato, che però verrebbe compensato dall'intervento del Comune. Il Comune, per pareggiare i conti, concederebbe ai Cabassi un terreno edificabile in zona.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: