Tram Sirio: un problema sia in centro che in periferia?


Non so voi, ma io adoro i giornali di quartiere. Sono un'imperdibile miniera di micro-notizie e di episodi di vita provincia nascosti tra le pieghe della metropoli. E poi, ogni tanto ci si trovano delle chicche che rischiano di passare inosservate, ma che in realtà la dicono lunga su come viene gestita la nostra città.

Prendiamo questa, tratta da un periodico della Zona 2: pare che i tram della linea 7, il cui il capolinea è stato portato recentemente al deposito di Precotto, arrechi molti disagi ai residenti del quartiere. La ragione? Fischiano in curva, soprattutto i nuovi Tram modello Sirio, quelli verdi con il pianale ribassato. Durante un incontro tra ATM, rappresentanti dei comitati di quartieri e consiglieri di zona, si è concordata dunque questa soluzione: il numero di Sirio di passaggio dopo le 21.30 e fino alle 7 del mattino saranno ridotti del 75%, per non arrecare disturbo al sonno degli abitanti di Precotto.

Che c'è di male, direte voi? Molto, mi sembra: solo qualche settimana fa, infatti, ATM aveva annunciato che Sirio e Jumbo Tram sarebbero stati fatti circolare solo in periferia. Ora si scopre invece che anche lì verranno ridotti, in attesa di trovare una soluzione all'annoso problema dei fischi in curva. Se questo è il modo in cui viene gestita ATM, non mi stupirei se facesse davvero la fine di Alitalia tra qualche anno.

Foto: boz_rock, Flickr

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: