Multe e parcheggi: caos a Bisceglie e Lorenteggio

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera di Sea Wanderer all'eroe del nuovo millennio, Beppe Grillo, capopolo di tanti blogger e onesti cittadini.


Ciao Beppe,
ti scrivo, come probabilmente gia' altri hanno fatto, per segnalarti il comportamento scorretto delle aziende - polizia municipale - pubblica amministrazione.

Lavoro ormai da anni in quel di Milano, in zona Bisceglie/Lorenteggio. Ormai e' un continuo costruire palazzi e uffici, le due grosse aziende che hanno letteralmente colonizzato il quartiere non badano a spese e sono costantemente in espansione. Nessun problema se non fosse che nessuno sembra interessato ad adeguare anche gli spazi per parcheggiare. Il risultato? Multe tutti i giorni che non fanno altro che arricchire il comune. Alternative? Nessuna. Sto seriamente valutando la possiblita' di licenziarmi, attualmente la meta' del mio stipendio finisce nelle casse della pubblica amministrazione, che evidentemente ha interesse a mantenere la situazione corrente.

Andrea

E poi chissà che pasticci tra qualche anno all'Esatri, che in questi giorni è sulle pagine dei giornali per seicentomila multe del 2002/2003 che son diventate cartelle esattoriali. Per gennaio è previsto un'altra ondata di trecentomila, dice il Giornale. Sul sito di Telefono Bllu, le informazioni per fare ricorso sono in questa pagina.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: