Crisi economica, ci pensa la provincia di Milano

Il casino, scusate la definizione tecnica, finanziario ci sta aprendo gli occhi su una crisi che l'Italia, in questo precursore, vive già da anni. La storia della quarta settimana la sappiamo tutti e sappiamo pure che da adesso forse sarà peggio.

Leggo dall'Ansa che la provincia di Milano per venire incontro al disastro finanziario di molte famiglie sta per stanziare 25-30 milioni di euro da destinare a 25 mila famiglie milanesi. Lunedì la deliberà andrà in giunta e già da gennaio potrebbe iniziare l'erogazione dei contribuiti a chi ne ha bisogno. Quindi, occhi aperti sui bandi della provincia.

Così Penati, presidente della provincia, all'Ansa:

''Vogliamo correre su questo tema e gia' a partire dai primi di gennaio dovra' cominciare l'erogazione in materia di contributi. E' una manovra che deve avere una sua tempestivita' perche' mirata a fronteggiare questa crisi acuta, non solo finanziaria ma anche quella economica che ormai e' alle porte''

  • shares
  • Mail