L’Intervista a Micol Beltramini l’autrice di 101 cose da fare a Milano almeno una volta nella vita. Parte II

micol
Come promesso ecco la seconda parte dell'intervista a Micol Beltramini, l'autrice di “101 cose da fare a Milano almeno una volta nella vita” che due settimane fa risultava essere il libro della settimana più venduto in assoluto a Milano con 4000 copie vendute. Un piccolo caso letterario che valeva la pena approfondire con l’autrice. La prima parte la trovate scorrendo sotto o qui.

Cosa invidi a Roma quando sei a Milano, e cosa a Roma quando sei a Milano?

Di Roma amo i cieli infiniti. Il potercisi perdere, il fatto che non finisce. Di Milano amo i cieli finiti, il non potercisi perdere, il fatto che finisce.

So che per te è un periodo difficile, vuoi dirci perchè?

La promozione in questi giorni mi sta ammazzando, ma sono anche davvero felice. Il prossimo libro è una favola, dovrebbe uscire a gennaio. Intanto, traduco. Ho appena chiuso un libro che potrebbe costarmi l'ira dell'islam, al primo editore che l'ha pubblicato hanno messo una molotov in casa.

Parlando del tuo blog, da quanti anni lo aggiorni e cosa ti ha dato?

Ormai sono quasi due anni, credo. L'ho cominciato perché mi ero innamorata e mi era impossibile comunicare con lui se non via blog. Lo continuo perché è il mio modo di tenermi addosso tutto un mondo di persone che altrimenti non sentirei, e che ormai considero amici.

Cosa ti andrebbe di dire a chi ti vuole leggere?

Per questo libro: grazie. grazie di cuore. e date una possibilità a Milano, vi prego. Per il prossimo libro, a cui tengo moltissimo: leggetelo. Per la vita, invece: non sprecate tempo in cose grigie. non ce n'è tanto.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: