Sabato, giornata per lo sbattezzo


Siete atei, ma da bambini siete stati orribilmente bagnati dall'acqua santa? I vostri genitori vi hanno fatto pucciare nella bacinella dal parroco? Nessun problema. Sabato vi potete sbattezzare. Forse non tutti lo sanno, ma se siete battezzati e non ne potete più di essere sotto l'ala protettiva del dio dei cattolici, esiste questa pratica, per altro riconosciuta pure dal vaticano, che vi consente di uscire dalla chiesa oltre che sostanzialmente anche formalmente.

La procedura per sbattezzarsi è semplice, in ogni caso se volete saperne di più e avviarla, il 25 ottobre è la giornata dello sbattezzo (perchè il 25/10? guardate qua). L'evento è organizzato dalla Uaar (unione degli atei e degli agnostici razionalisti) e sul loro sito trovate tutte le info del caso. Per i milanesi l'appuntamento è in via torino angolo via palla tra le 10.30 e le 16.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: