Cinema - Il corto è di scena ad Arese

Arese in CortoInizia questa sera con la proiezione dei dieci contrometraggi selezionati per la fase finale la sesta edizione di Arese in Corto, kermesse cinematografica che raccoglie il meglio della produzione nazionale e da quest'anno si apre anche a due eventi speciali.

Sarà infatti proiettato questa sera il corto Afterville di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, una visione fantascientifica della città di Torino realizzato con un ospite eccezionale, lo scrittore cybepunk Bruce Sterling. Nella sera di domani saranno ufficializzati i verdetti della giuria è secondo momento speciale con la proiezione del lungometraggio Doppio di Eric Alexander, un film vivace ambientato nel mondo del doppiaggio, che ha già avuto, dopo la partecipazione al festival di Venezia, numerosi riconoscimenti tra i quali il Gold Remi Award al World Fest di Houston.

Appuntamento al Cinema Teatro Arese, a partire dalle ore 21, maggiori informazioni su Cineblog. Segue il programma.

Categoria Under 25

* "In extremis" di Francesco Falaschi;
* "I minnu'e atturet' di Pietro Giampietro;
* "Jallaw" di Emanuele Muscolino;
* "Amaranto" di Daniele Napolitano;
* "Pattaya è il paradiso" di Pasquale Perna.

Categoria Over 25

* "Alice" di Stefano Anselmi;
* "Vietato fermarsi" di Pierluigi Ferrandini;
* "Il mistero del pesce" di Giovanni Maccelli;
* "I am Calabrese" di Antonio Malfitano;
* "Maradona Baby" di Nino Sabella.

  • shares
  • Mail