Leoncavallo - Finazzer Flory apre, AN e Lega chiudono

LeonkaIl neo assessore alla cultura della città di Milano, Massimiliano Finazzer Flory, non ha fatto a tempo a definire il centro sociale Leoncavallo come "un pezzo di storia della città" proponendo una riflessione su quello che a tutti gli effetti è un "fatto storico" per la cittadinanza, quale sia il colore politico di appartenenza.

Il centro sociale, più volte sull'orlo della chiusura definitiva, potrebbe quindi avere uno spiraglio per ufficializzare un progetto culturale, ovviamente accettando alcune condizioni imposte dal Comune. Il riconoscimento deve infatti essere reciproco. Le reazioni di An e Lega sono ovviamente sdegnate.

Finazzer ha inoltre rilanciato la proposta della commissione dei "saggi" che serviranno per rilanciare la cultura in città superando «i due peccati capitali della cultura milanese: il narcisismo dei protagonisti e la necrofilia. Secondo l'assessore troppi eventi sono stati finora dedicati a morti e commemorazioni, c'è bisogno di che la città celebri temi vivi, di attualità». Speriamo che le parole si trasformino in fatti!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: