Ztl in Paolo Sarpi - Le ripercussioni sul traffico

Via Procaccini

La ztl è attiva da un giorno e mentre i giornali danno risalto alle proteste dei commercianti della Chinatown milanese, si sottolinea che ai vigili è stato comunicato di usare una linea morbida (rispetto alla tolleranza zero prospettata il giorno prima), il centinaio di multe per divieto di sosta, nessuno fa caso a quello che succede nel perimetro esterno della zona cinese.

Stamattina mi trovavo al semaforo tra Via Procaccini e Via Lomazzo, il traffico in una situazione che non si è visto nemmeno durante i peggiori scioperi dei mezzi pubblici durante un temporale violento. La vigilessa all'angolo conferma, nessun incidente, si tratta solo della conseguenza di un traffico maggiorato e conferma che la situazione è analoga su tutto il perimetro. Di conseguenza la situazione non sarà diversa i prossimi giorni e in futuro. Il consiglio è di girare alla larga per non rimanere imbottigliati in un altro buco nero del traffico milanese, sempre che siate fra quelli che della macchina proprio non possono farne a meno.
Via Procaccini
Via Procaccini
Via Procaccini
Via Procaccini

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: