Il vino protagonista per due weekend



Gioite amanti di bacco. Questo weekend (e il prossimo ) Milano offre più di un motivo per cedere all'ebbra tentazione di darsi all'enologia. Anzi, almeno tre buoni motivi: tre fiere che faranno la felicità di chi ha in mente di comprare qualche buona bottiglia di vino da consumare e regalare. Perché il vino fa buon sangue e buon sangue non mente.

Si inizia oggi con il "Weekend della Degustazione", al Marriott Hotel (via Washington 66, ore 18-23) fino a sabato (il costo d'ingresso è di 15 euro ma sul sito si può scaricare il biglietto scontato a 10 euro sul sito) si possono degustare 300 tipologie di vino e qualche prelibatezza gastronomica.

A palazzo Giureconsulti invece c'è "WineLove" (sabato e domenica dalle 11 alle 22, 10 euro), una piccola manifestazione che punta su 100 vini in vendita a non di più di 10 euro a bottiglia, sottoposti al giudizio di Giuseppe Vaccarini, presidente dell'Associazione della Somellerie Professionale Italiana.

Infine, dal 28 al 30 novembre, l'evento più barricadero al Leoncavallo (via Watteau 7): La terra trema", evoluzione della fiera "Critical Wine" ideata da Luigi Veronelli. Un evento che da spazio a vignaioli e coltivatori di tutta Italia, con i loro prodotti in degustazione. Manifestazione che si arricchisce anche di dibattiti, proiezioni, concerti e cene preparate con le materie prime degli agricoltori presenti.

  • shares
  • Mail