Parchi milanesi - L'area verde di Parco Forlanini

Parco Forlanini

Dirigendosi verso l'Idroscalo e l'aeroporto di Linate è impossibile non costeggiare il grande Parco Forlanini, posto a ridosso dell'omonimo viale che conduce fuori dalla città verso Est, nella zona 4.

L'area come è nota oggi, risale agli anni '70, dopo una riqualificazione volta a valorizzare il contado agricolo lombardo così come era stato organizzato secondo il Catasto Teresiano. L'elemento che richiama maggiormente l'attenzione dei frequentatori del parco è senza dubbio il laghetto Salesina. Soprattutto nel weekend i vialetti alberati che attraversano tutto il parco, come una fitta rete, sono meta di cicloamatori e di podisti che trovano in questi luoghi verde e aria fresca per correre.

Nel 2002, in omaggio dei caduti durante il disatro aereo di Linate del 8 ottobre 2001, sono stati impiantati 118 alberi, tante furono le vittime, dando vita ad un boschetto di faggi. Sempre le 2001 è stato finalmente approvato il nuovo progetto di riqualificazione che prevede di allargare il parco per una superficie di oltre tre volte la superficie attuale, trasformando in verde pubblico alcune aree industriale abbandonate da anni. Il progetto vincitore dell'appalto è stato firmato dall'architetto portoghese Byrne e prevede un enorme spazio verde con tanti spazi ad uso ricreativo

Parco Forlanini
Parco Forlanini
Parco Forlanini
Parco Forlanini

Parco Forlanini
Parco Forlanini
Parco Forlanini

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: