Anche “We-tube” per la cultura tra le proposte di Finazzer Flory

we-tube, proposta di finazzer floryOrmai tutti cercano di sfruttare la nomea democratica di YouTube. L'ha fatto il Partito Democratico con YouDem, ora ci pensa anche Finazzer Flory con WeTube. Manca solo WeDem, poi con i giochi combinatori siamo al completo. Promuovere la cultura tramite internet, annuncia Finazzer Flory ad Affari Italiani, è uno dei tanti obiettivi per il 2009.

internet è sfruttata da noi poco e male. E peggio ancora è capita dai miei colleghi intellettuali. Sto ragionando su un progetto che sia un "we-tube" della cultura

Questa è solo una del florilegio di proposte del neoassessore che tenterà di riportare Milano ad essere stimata capitale del libro e del sapere. Brevemente dal suo manifesto: istituire, a marzo, una tre giorni della lettura, con spazi per la presentazione delle opere; più iniziative nelle periferie che verranno coinvolte con la mostra del futurismo; da metà maggio a metà giugno il mese della scienza; promozione dell'arte contemporanea, considerata mal compresa dai più; una campagna di comunicazione per musei e biblioteche; una commissione di esperti che entro maggio consegnerà un libro bianco per la riforma della cultura.

Le proposte ci sono. Ora aspettiamo che la potenza divenga atto.

  • shares
  • Mail