Fiera dell'artigianato. Le foto.


Ieri ho passato sostanzialmente tutta la mia giornata dentro la fiera dell'artigianato, ho speso una barca di soldi, ho mangiato di tutto e alla fine non ne potevo veramente più. Rispetto agli anni passati, oltre alla location, non è cambiato nulla. L'entrata è sempre gratuita, gli stand, per lo meno quelli di cui avevo memoria, sono esattamente gli stessi e la quantità di gente non è diminuita, anzi forse è aumentata.

Di positivo c'è che gli spazi sono più ampi rispetto alla vecchia fiera di Milano e forse si respira un po' di più. Se ci fate un salto vi consiglio di non andare troppo tardi se dovete cenare sennò vi fate delle code mostruose. Tra le cose che ho assaggiato ho trovato buono il ristorantino francese (cozze e ostriche, ottime le tielle), buono il tailandese, ottimi i prosciutti spagnoli e mica tanto buono l'argentino. artigianato in fiera

artigianato in fiera
artigianato in fiera
artigianato in fiera
artigianato in fiera
artigianato in fiera
artigianato in fiera

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: