Grattacieli milanesi - le torri ex FS alla stazione Garibaldi



Per continuare l'empirico censimento dei grattacieli milanesi, oggi mi sposto verso il centro, o meglio verso uno dei centri del restyling urbanistico della città: la zona Garibaldi-Repubblica.

Accanto ai lavori di costruzione ex-novo, da qualche mese possiamo osservare la ristrutturazione di una delle due torri fatte costruire fra gli anni '80 e '90 dalle Ferrovie dello Stato, che le ha poi vendute all'inizio di questo decennio. Ora dovrebbero diventare l'una sede distaccata del Comune, l'altra della Provincia.

Una volta avevano un tetto concavo e uno convesso che le facevano apparire come due enormi pezzi di Lego di 98 metri ciascuno, ma ora con gli aggiustamenti (che dovrebbero cominciare anche sulla torre ovest) le forme stanno cambiando.

I lavori, molto invasivi, sono necessari per rendere gli edifici autosufficienti dal punto di vista energetico, grazie all'installazione di pannelli solari e alla nuova coibentazione delle pareti, vero punto debole del progetto originario.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: