Al Gore consulente per l'Expo



Lo avevamo visto aggirarsi in quel di Milano già a maggio per l'inaugurazione della sua tv satellitare Current. Oggi Gore è ancora ospite della città. L'ex candidato alla presidenza USA, premio Nobel per la pace e strenuo difensore dell'ambiente con "Una scomoda verità" (che ha incassato quasi 2 milioni di dollari), stamane ha ricevuto da Letizia Moratti la cittadinanza onoraria milanese e l'incarico di consulente ambientale per l'Expo 2015 dopo che nei giorni antecedenti all'assegnazione dell'Expo aveva appoggiato il programma di sviluppo milanese per l'esposizione internazionale.

Secondo quanto letto su Affari Italiani l'ex candidato alla presidenza Usa stamattina, durante un incontro alla borsa, ha usato parole non proprio gentili sulla politica ambientale del governo italiano. Sulla crisi economica Gore si è dichiaratoottimista e favorevole agli aiuti statali al settore automobilistico in USA.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: