Cane con nome irrispettoso, padrone denunciato al tribunale degli animali


Lo avete riconosciuto? Si, vero? E' il cagnone che spesso le suona a Lupo Alberto nell'omonima serie di cartoni animati/strisce a fumetti. Vi ricordate come si chiama il suddetto cagnone bianco? Se non lo sapete ve lo ricordo io.

Si chiama Mosé, come il protagonista della nostra vicenda. Una signora, con il suo cane, stava passeggiando per milano, ai giardini pubblici. Al tempo stesso c'era anche un altro signore, con un cane. I due cani si azzannano, fin qui più o meno tutto normale.

Il problema è che il proprietario del cane sconfitto ha denunciato al Tribunale degli Animali la padrona dell'altro cane perchè si chiama Mosé. Esattamente come il cane di Lupo Alberto e come il profeta ebreo. Il motivo della denuncia risiede nel fatto che secondo il denunciante il nome Mosé attribuito ad un cane sarebbe offensivo nei confronti della religione. Insomma, vuole che la signora cambi nome al suo cane.

Via | La Stampa

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: