"Zona Nove": un nuovo giornale di quartiere per l'Isola


"Zona Nove" è un giornale di quartiere nato ai tempi della "vecchia" zona, quella, per intenderci, che comprendeva le sole Niguarda, Ca'Granda e Bicocca, nel nord della città. Con la nuova suddivisione del 1999, la zona 9 ha mantenuto incredibilmente lo stesso numero, ma si è ritrovata ad accogliere al suo interno parecchi nuovi quartieri.

Tra questi, la famosa Isola, nota per la vivace vita notturna e per l'opera di rinnovamento edilizio che ne sta toccando i margini. Ed è proprio per catturare l'attenzione di questo quartiere periferico della vecchia Milano che il giornale di quartiere niguardese ha ideato una nuova pubblicazione, "Zona Nove Isola", ormai giunta al suo terzo numero in un anno, costituito da ben 8 pagine a colori.

Attenzione però: il periodico in questione è diretta espressione della Società Edificatrice Niguarda. Per i meno esperti, si legge così: ex Democratici di Sinistra, ora Partito Democratico. Il giornale è dunque piuttosto vivace nelle sue critiche agli amministratori milanesi di centrodestra, e a volte finisce per scadere nel patetico.

Ricordo ad esempio un fondo gustoso di qualche anno fa in cui si criticava la metrotranvia 7, appena inaugurata dall'allora sindaco Gabriele Albertini: "Zona Nove" si lamentava del fatto che i tram passassero troppo di rado, ma allo stesso tempo anche dello scarso numero di passeggeri su ogni vettura...

Se però si fa la tara di queste partigianerie un po' infantili, il mensile resta un foglio interessante per chi abita in quell'area della città. Tuttavia ha una pessima abitudine: scarica le foto da 02blog e le pubblica senza nemmeno citarci. Questo post perciò non è solo un modo di farvi conoscere questo giornale, ma anche di far sapere a loro che ce ne siamo accorti...

  • shares
  • Mail