Volantini beffa in Brera: i riti natalizi di benedizione della religione Jedi

foto volantini religione Jedi, brera e dintorni

Sicuramente si tratta di uno scherzo, forse è stato qualche goliardico studente dell'accademia di Brera a divertirsi ad attaccare i volantini negli androni e sui portoni dei palazzi della zona, e naturalmente nelle bacheche dell'università. Eppure, ciò che più sorprende, è che la religione Jedi esiste veramente e reclama la propria esistenza, ambisce ad un riconoscimento, come si legge da questo articolo di Repubblica.

“Il gran Maestro Jonar Magwy sarà presente per il sacro rito di unzione del condominio”, ma nessun numero e nessuna mail vengono offerti, per chi fosse affamato di info. Per preannunciare che il rito di benedizioni casalinghe è parte di un tour, data e ora dell'“unzione” sono aggiunte a penna. Trovata azzeccata.

Per ora il monopolio delle benedizioni domestiche è in mano ai cristiani, ma non è detto che in un futuro, visto il proliferare di nuovi Credo, magari partoriti direttamente dal tubo catodico, le cose cambieranno. E lì si combatterà una guerra (con la mitica spada di Luke Skywalker?) tra i membri delle neonate religioni e gli altri, impauriti (e forse ne avranno tutte le buone ragioni) di perdere le loro radici.

foto volantini religione Jedi, brera e dintorni
foto volantini religione Jedi, brera e dintorni
foto volantini religione Jedi, brera e dintorni
foto volantini religione Jedi, brera e dintorni

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: