Rapina farmacia e poi gli auguri di natale


Ieri pomeriggio, dopo il tragico scippo all'anziana signora, ci sono state altre due rapine. La prima ha visto protagonista un settantenne che è entrato in una farmacia di Via Meda, si è fatto consegnare l'incasso di circa 800 euro e se ne è andato solo dopo aver augurato un felice natale alle persone che aveva appena rapinato. L'uomo indossava occhiali da solo e aveva in pugno una pistola.

Una rapina, con risvolti più pesanti, è avvenuta intorno alle 19.30 in zona De Angeli presso un negozio di articoli sportivi. Il rapinatore, armato di coltello, ha portato alcuni fendenti alla vittima dopo che questa si era ribellata. Il negoziante è stato ferito alle mani e alle braccia. Per fortuna la vittima è stata dimessa dopo essere stata medicata in un ospedale milanese. Il rapinatore è fuggito con un migliaio di euro.

Via | Ansa
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail