Tettamanzi: un milione per sostenere chi perde il lavoro

L'arcivescovo di Milano si schiera dalla parte dei poveri e di chi sta subendo in modo più duro la crisi economica. Così durante l'omelia della vigilia di Natale, il cardinale Dionigi Tettamanzi ha annunciato un intervento concreto per le famiglie in difficoltà: un milione di euro, presi dall'8 per mille e dalle offerte per la carità dell'Arcivescovo.

L'arcivescovo ha chiesto di contribuire al Fondo famiglia-lavoro, annunciando che comincerà lui a versare appunto un milione di euro. "Una goccia nel mare della necessità - ha ammesso Tettamanzi - ma un segno della chiesa vicina a chi soffre e ha più bisogno". Un bel segno per Natale.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: