Saldi - Via al 3 gennaio, ma c'è chi scatta in anticipo

Saldi

Il conto alla rovescia è iniziato. Sono in molti a Milano che si sono segnati in rosso la data del 3 gennaio sul calendario del 2009, il giorno fatidico dell'inizio ufficiale della stagione dei saldi invernali. La crisi sembra abbia fatto calare gli acquisti del 20% rispetto lo scorso anno, ma il periodo dei saldi promette di essere un toccasana per lo meno per i commercianti, ma anche per chi ha ancora qualche soldo in tasca dopo le festività e ha ancora voglia di shopping. Le vie della moda prevedono il tutto esaurito con lunghe code all'ingresso dei negozi, ma non solo.

In città c'è però qualcuno che non è andato in ferie e, in barba alle regole, pratica già sconti "meravigliosi", ma attenti alle truffe, sono sempre in agguato! Già in questi giorni però molti negozi offrono prezzi di promozione per la clientela più affezionata, cosa che però viene spesso applicata a chiunque entri in negozio con l'intenzione di comprare qualcosa. Pecunia non olet, dicevano i romani. Già c'è chi parla di liberalizzazione delle promozioni...

  • shares
  • Mail