Centodieci cuccioli importanti illegalmente sequestrati a San Giuliano Milanese


Centodieci cuccioli importati illegalmente dall'est Europa sono stati sequestrati a San Giuliano. Il sequestro, effettuato dal Comando regionale della Lombardia del Corpo forestale e dai Nuclei investigativi provinciali di polizia ambientale, sono intervenuti mentre i cuccioli stavano per essere messi in vendita.

I cuccioli erano privi delle vaccinazioni che dovrebbero avere i cuccioli importati dall'estero e alcuni, a quanto riportato dalle agenzie, avevano subito maltrattamenti. Due cuccioli, date le precarie condizioni di trasporto e mantenimento, sono deceduti. Gli agenti hanno anche trovato un cane agonizzante dentro una cella frigorifera.

Via | Virgilio Notizie

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: