Fotografia - Karuna Home in mostra al Negozio Civico di Chiamamilano

Karuna

Il Negozio Civico ChiAmaMilano è un luogo aperto al pubblico per incontri e scambi di idee, molto attivo anche dal punto di vista di operazioni con finalità benefiche o didattiche. In questa location, posta in una felle gallerie che tagliano corso Vittorio Emanuele (affianco all'ex cinema Mediolanum, precisamente Largo Corsia dei Servi) sarà ospitata, a partire dal 12 febbraio, la mostra fotografica Karuna Home- Casa della Compassione.

Le fotografie sono opera di Leonardo Cirulli e Paolo Regis, e documentano il progetto di Karuna Home, un centro residenziale polifunzionale per la cura e il sostegno di bambini disabili situata a Bylakuppe nello stato di Karnataka, sede del più grande insediamento di rifugiati tibetani su suolo indiano. Il progetto nasce alla fine degli anni ’90 nella mente di un giovane Lama tibetano, il venerabile Khube Rinpoche, desideroso di promuovere nell’azione concreta quei medesimi ideali di compassione e solidarietà che formano il pensiero centrale dell’insegnamento buddista.

L'ingresso è libero.

In un contesto dove la disabilità fisica è vista con fatalismo e dove è impensabile soltanto pensare che un disabile possa avere davvero una prospettiva di miglioramento e una possibilità di guadagnare un po’ di indipendenza e di dignità nella propria vita, Casa Karuna è presente per dimostrare che anche un piccolo gesto fatto da una singola persona può fare la differenza.

Fa la differenza per ogni singolo ospite che oggi può vivere in un ambiente familiare, è accudito con amorevole gentilezza, gli viene offerta l’opportunità di crescere imparando a superare quei limiti che fino a ieri gli erano stati imposti non dalla sua disabilità, ma solo dalla mancanza di una struttura adeguata e di cure qualificate.

Le foto in esposizione sono state scattate nel mese di settembre del 2008.

  • shares
  • Mail