Expo 2015: Glisenti, Moratti e rimpasto in giunta, è la settimana decisiva?

moratti moratti expoSono state tante le settimane decisive per l'Expo 2015, fin da quando si lottava contro Smirne per l'assegnazione. Ora invece sembra proprio che si sia arrivati al redde rationem. Per Paolo Glisenti almeno, che pare sia stato scaricato da tutti, destra e sinistra, e resti a piedi in vista dell'esposizione internazionale.

Si legge tutto in questo pezzo di ImgPress: nei prossimi giorni ci sarà il rimpasto in giunta, con conseguente valzer di poltrone - tra quelle da tenere d'occhio, Ombretta Colli che finisce all'Arcimboldi - e si dovrebbe "chiudere" anche la questione Expo, bloccata da mesi, quando siamo ormai a fine febbraio 2009.

Il problema della città non è quello di trovare un posto e uno stipendio a Paolo Glisenti, ma è quello di far decollare l’Expo. E ci sono due modi per farlo decollare: 1) l’azzeramento del Cda dell’ Expo 2015 spa; 2) il commissariamento

Condivisibile parola per parola, che dite?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail