Inquinamento - Milano supera la quota dei 35 giorni

Ecoblog
Oggi è il 24 di febbraio, il 55° giorno dall'inizio dell'anno e Milano stabilisce un poco invidiabile record. La nostra città infatti ha così superato ogni altro centro urbano in Europa in velocità dell'esaurire il bonus fissato dalla Comunità Europea che concede 35 giorni oltre la soglia per le polveri sottili prima di passare alle sanzioni. Per Milano sarebbe la quinta in cinque anni.

I risultati perlano chiaro, eppure come si legge su Corriere.it, da Palazzo Marino le risposte sono sempre le stesse. Ecopass funziona, si deve proseguire di questo passo! Intanto però domenica il Pm10 nell'aria era oltre il doppio rispetto alla soglia (114 microgrammi su 50)

Da destra a sinistra le proposte non sono certo innovative. Estensione dell'Ecopass, ritorno alle targhe alterne, tassa giornaliera per la caldaie inquinanti, pollution charge. A nostro modesto parere le solite parole al vento che non porteranno grossi cambiamenti. Come dicevamo tempo fa, sono necessarie misure drastiche (non solo legate al traffico su ruote), che sicuramente non troveranno la simpatia di molti, ma che saranno necessarie se veramente a qualcuno interessa della salute dei cittadini milanesi.

Foto | Ecoblog.it

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: