Il Girasole: le foto dal distretto commerciale di Lacchiarella

desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella

Approfittando di un noioso pomeriggio infrasettimanale decido di fare un salto a “Il Girasole”, città del commercio dove sono stati spediti i grossisti cinesi dopo le polemiche sulla loro presenza in via Paolo Sarpi e dintorni. Vi racconterò le mie impressioni su questo distretto commerciale ubicato a Lacchiarella, lungo la strada Statale che collega Binasco con Melegnano.

Appena usciti dalla Statale, in auto, si varca una specie di piramide del Louvre che dà il benvenuto al CBC Park Il Girasole, fantasmagorico insieme di edifici vagamente in stile Bicocca, che ospita vagonate di venditori al dettaglio e grossisti. Molti di loro (almeno gli ultimi arrivati) sono cinesi. Presto saranno quattro gli edifici per showroom e stoccaggio delle merci in mano a loro. Non sono certo un esperto di rating di centri commerciali (se mai esiste questa figura), ma qualcosa mi dice che questi venditori hanno preso una sonora cantonata.

Forse perché è trascorsa meno di una settimana dall’inaugurazione, ma la desertificazione totale di questa Las Vegas di grossisti e shopping low cost è agghiacciante. Certo, la maggior parte sono showroom, molti negozi sono ancora in una fase embrionale e i lavori in corso regnano sovrani. Per il resto, tra questo marasma di vestiti, in questa distesa delfica di scarpe, gravitano ben pochi acquirenti.

desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella

Vagolo per “Ingrosso 1” (17.000 mq), nome ben poco accattivante, percorro gli immensi corridoi ancora cosparsi dei postumi della festa d'inaugurazione: corone di palloncini, qualche festone appiccicato qua e là. I negozi sono l’uno la fotocopia dell’altro, alcuni sono degli open space enormi, da una parte i vestiti, dall’altra insormontabili barriere di scatoloni. Dai container a qui, da qui a qualche negozio al dettaglio e infine nelle nostre case dove termineranno il loro ciclo economico. I commessi aspettano. Anche i manichini; alcuni di questi sono vestiti a punto, altri gettati per terra, talvolta sventrati. Non avendo interesse per le merci e non essendoci persone che acquistano da osservare, la gallery comincerà con i manichini. Nella realtà irreale diviene dominante il linguaggio dei Fuccons.

desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella
desertification: il centro commerciale girasole a lacchiarella

Sorge quasi spontaneo l'assioma: Manichini + spazi vuoti = De Chirico. Ovviamente qua i manichini stanno dentro i negozi, vestiti con abiti economici (si nota la predominanza del colore viola), e dalle vetrine osservano i corridoi deserti. Anche i venditori guardano fuori dai loro spazi, sconsolati o trasognanti.

Se il centro commerciale è la piazza (ahimè) dove nascono nuove socialità, qua non nasce nulla. Questo, pur essendo il regno dell'artificiale illimitato non è un vero e proprio centro commerciale: non c'è musica, il bar è lontanissimo, non ci sono panche, non c'è la possibilità di comprare caramelle gommose, un panino altrettanto gommoso o portare i bimbi al baby parking. Non c'è la spettacolarizzazione che nei centri commerciali accresce il valore delle merci. Non c'è nulla di accattivante, che stuzzica i sensi o che seduce. Qua regna il silenzio.

Dopo aver camminato a lungo entro in un negozio che vende valige, misteriosamente ci sono anche - a prezzi stracciati - scatole di biscotti che vedono approssimarsi la data di scadenza. Ne prendo una confezione come ricordo.

lacchiarella, distretto commerciale, il girasole
lacchiarella, distretto commerciale, il girasole
lacchiarella, distretto commerciale, il girasole
lacchiarella, distretto commerciale, il girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole
lacchiarella, distretto commerciale, girasole

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: