Handicap, che ridere!

E' un po' difficile ridere della disabilità per strada, ma a teatro viene più facile: da domani al teatro Ciak sarà in scena lo spettacolo "Targato H" di David Anzalone ("per gli amici "Zanza"), concentrato di ironia che sfata tanti luoghi comuni sull'handicap. Anzalone, autore e attore trentenne di Senigallia ha come obiettivo quello di produrre

"un teatro che non dimentichi mai d'essere semplicemente uno strumento di lotta, utile solo se funge da risuonatore per la voce degli esclusi, ovviamente non solo handicappati"

Un'occasione per domandarsi se normale e anormale non siano solo delle convenzioni arbitrarie.

  • shares
  • Mail