Oggi la terza giornata mondiale della lentezza: le iniziative



Siete in ritardo all'appuntamento? Occhio, perché potreste incappare in un "passovelox". Dalle 11,30 in corso Vittorio Emanuele si calcola la frenesia dei milanesi che vengono simbolicamente multati e invitati a rallentare un po'. Perché oggi è "la giornata mondiale della lentezza", la terza, organizzata dall'associazione "L'arte del vivere con lentezza", animatore di un sito da centomila contatti al giorno, con tanto di comandamenti e rubriche per riappropriarsi dell'arte di vivere con lentezza.

con passo lento ma deciso, aumentano le adesioni alla Giornata Mondiale della Lentezza di oggi dedicata a quanti hanno la prepotente sensazione che il mondo giri troppo in fretta per rimanervi in equilibrio. Un equilibrio che diventa sempre più precario per chi vive e lavora nelle nostre città, assecondando tempi tiranni con sforzi disumani. Non è necessario fermare il mondo e cercare di scendere: rallentare e riappropriarci del nostro tempo è possibile partendo da gesti anche piccolissimi del quotidiano. Perché il tempo non è solo denaro, il tempo è vita, e rallentare si può

Questo in sintesi il pensiero condivisibile di questi bizzarri personaggi. Quindi, se potete, rallentate, gustatevi una passeggiata, la giornata invita. Naso all'insù per le vie di Milano. Potete prendere un tram invece dell’auto. Meglio ancora una bicicletta, un primo passo per rallentare e vivere meglio. Tornando all'iniziativa di oggi Piazza San Babila è animata da gare di ciclotappo, shangai e birilli a cura dell'Accademia del gioco Dimenticato. Alle 19 merenda tarda con nonni alla Fabbrica del Vapore. In serata al Teatro Zazie, alle h.21,00 la compagnia teatrale Scimmie Nude organizza letture lente tratte da “La Strategia dell’Orso” di Lothar Seiwert, accompagnate da musica dal vivo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: