Mostre e musei: per le donne ingressi gratis e riduzioni

Un piccolo omaggio culturale per le donne milanese e per tutti le donne che si trovano in città in occasione dell'8 marzo, festa della donna. Con l'iniziativa "La donna nel'arte" per tutta la giornata di oggi l'ingresso ai musei civici e statali è gratuito per tutte le donne, che avranno anche sconti sulle mostre in corso.

L'iniziativa è stata concertata dal ministero dei Beni culturali e dall'assessorato alla Cultura di Milano. “Più che una festa della donna – ha spiegato l’assessore Massimiliano Finazzer Flory – è quanto mai necessaria una festa per la donna". Via libera dunque per visitare il Castello Sforzesco, il Museo Archeologico, il Museo di Storia naturale, il Planetario, la Pinacoteca di Brera e il Cenacolo Vinciano.

Dopo il salto, la lista delle riduzioni per le mostre.

Palazzo Reale
- Magritte. Il mistero della natura
22 novembre 2008 – 29 marzo 2009 - Ingresso ridotto alle donne 7 euro

- Anima dell’acqua. Da Talete a Caravaggio, da Segantini a Bill Viola
29 novembre 2008 – 29 marzo 2009 - Ingresso ridotto alle donne 7 euro

- Futurismo 1909/2009. velocità+Arte+Azione
6 febbraio – 7 giugno 2009 - Ingresso ridotto alle donne 7,50 euro

- Samurai
25 febbraio – 2 giugno 2009 - Ingresso ridotto alle donne 7 euro

Rotonda di via Besana
- Corriere dei Piccoli. Storie, fumetto e illustrazione per ragazzi
22 gennaio – 17 maggio 2009 - Ingresso ridotto alle donne 6,50 euro

Palazzo della Ragione
- Extreme Beauty in Vogue – la bellezza interpretata dai più grandi maestri delle fotografia dagli anni trenta a oggi
4 marzo – 10 maggio 2009 - Ingresso ridotto alle donne 4 euro

  • shares
  • Mail