Expo 2015 e mafia: approvata la Commissione

expo commissione ndranghet

Milano è la vera capitale della ndrangheta, è la città dove si fissa il prezzo della cocaina, e dove parte degli introiti del narcotraffico vengono riciclati, in particolare nel ramo immobiliare, o se volete un luogo più preciso, vi basti pensare all'ortomercato.

L'Expo 2015 è logicamente un'ottima occasione per le organizzazioni criminali, visto che gli appalti fioccheranno. L'anno scorso, si era parlato di una commissione che vigilasse - termine a dir poco fumoso, ma meglio che niente, una commissione... - sulle eventuali infiltrazioni mafiose nell'esposizione internazionale: non era passata in consiglio comunale, è stata approvata settimana scorsa, come si legge su Osservatorio per la Legalità

"Siamo contenti - ha dichiarato l'avvocato Ilaria Ramoni, referente di Libera Milano - per la decisione presa ieri sera del Consiglio Comunale. Era da tempo che chiedevamo l'istituzione di una Commissione comunale che servisse ad approfondire la questione delle infiltrazioni mafiose in città, anche in vista del prossimo Expo 2015"

Vedremo se la commissione servirà a qualcosa.

  • shares
  • Mail