Debuttano gli swap party a Milano

La crisi economica sta facendo aguzzare l'ingegno a molte persone, se poi a questa aggiungiamo anche ecologia e sostenibilità degli stili di vita, viene fuori uno splendido minestrone. L'ultimo risultato di questa mistura si chiama swap party.

Sono di derivazione anglosassone e in buona sostanza sono feste dove la gente baratta delle cose, siano esse vestiti, mobili o qualsiasi genere di oggetti in buono stato. A Milano gli swap party sono stati importati dall'Atelier del Riciclo che ha già organizzato vari appuntamenti per baratti mirati: 15 marzo: brunch per scambio di moda bambini, 29 marzo: swapping oggetti di design, 23 aprile: baratto di capi e attrezzature sportive. Qui tutte le informazioni del caso.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: