La crisi colpisce Milano: chiude Nerviano Medical Sciences?


Quando si parla di crisi, sembra quasi che colpisca solo fabbriche di automobili e i classici Cipputi in tuta blu. La realtà è però ben diversa e anche esponenti dei settori italiani più innovativi sembrano cadere, uno dopo l'altro, sotto i colpi della recessione.

E' il caso di Nerviano Medical Sciences: il più grande centro di ricerca farmaceutica in Italia e uno dei maggiori in Europa ad essere specializzato nella lotta contro i tumori. Se non cambia nulla, chiuderà ad aprile, come è stato annunciato stamattina da Radio Popolare.

Una brutta notizia per tutto il paese, ma in particolare per la metropoli milanese, che perde un'eccellenza situata nel suo territorio. Se ne avrà a male in particolare il Governatore Formigoni, che si era già speso tempo fa per far sì che il centro di ricerca non fallisse, facendolo acquisire dalla Congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione. Ora anche questa soluzione sembra aver mostrato la corda, e pare che per la ricerca farmaceutica italiana sia davvero scoccata l'ora del declino.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: