Comitati di zona e locali notturni, l'assessore Terzi cerca una mediazione


L'Assessore alle attività produttive Terzi ha proposto ieri durante l'incontro di apertura delle Cinque Giornate del Rumore un patto per cinque punti di Milano. Un accordo che dovrebbe mediare tra esigenze di residenti e movida.

Il patto riguarderebbe cinque zone: Navigli, C.so Como, Brera, Arco della Pace e Colonne di San Lorenzo. Terzi ha detto che di zona in zona il 'patto' cambierebbe, con un comune denominatore: la pulizia delle strade dai resti lasciati dai nottambuli sarebbe a carico dei locali. Gli altri punti dei patti che dovrebbero mettere d'accordo tutti non sono ancora chiari, voi che tipo di mediazione trovereste?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail