Immigrati in Lombardia, +13% rispetto al 2007


Secondo una ricerca dell'Osservatorio Regionale per l'integrazione e la multietnicità, gli immigrati in Lombardia nel 2008 sono aumentati del 13% rispetto al 2007. In termini assoluti sono aumentati di 121mila unità, arrivando ad una quota totale di un milione e 60mila presenze.

Facendo un raffronto con la totalità dei lombardi, rappresentano una fetta importante della popolazione, il 10%. Mentre i parti delle donne immigrate corrispondono al 22% del totale dei parti avvenuti sul territorio lombardo nell'anno appena passato.

In particolare, in Lombardia è presente una fetta importante dell'immigrazione italiana, ben il 25%. Un ultimo dato, importante, è che l'integrazione sta aumentando. Gli immigrati intervistati nel 2008 hanno raggiunto mediamente condizioni migliori del 50% rispetto a quelli intervistati nel 2001.

  • shares
  • Mail