MiArt - Clamoroso furto di un Pomodoro in fiera

Piramide Pomodoro
Giallo in fiera per il MiArt, la più grande esposizione di arte contemporanea che si organizza in Italia, quando ieri sono stati chiamati i carabinieri per denunciare il furto di un'opera di Arnaldo Pomodoro che era esposta in uno stand della fiera di Rho.

Un furto di una certa destrezza, abilità si potrebbe dire se si trattasse di un film, che potrebbe essere stato realizzato su commissione o direttamente da un appassionato di arte, perchè (si sa) l'occasione fa l'uomo ladro. Il pezzo esposto è un'opera in bronzo realizzata nel 2002 di cui esistono solo otto esemplari e il cui valore si aggira intorno ai 50.000 euro.

Ritrovare l'opera sarà impresa ardua, viste le migliaia di persone che frequentanto quotidianamente la Fiera, oltre alle centinaia di standisti presenti al MiArt. L'opera è alta circa 40 centimetri e quindi potrebbe essere facilemente nascosta, sia per portarla all'esterno della Fiera, sia lasciata all'interno della struttura per essere recuperata in futuro. La caccia è aperta!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: