Milano Film Festival 2013: il programma, domenica 8 settembre

Tra le proposte il viaggio in Alaska per il Mirage à l’italienne di Alessandra Celesia, la storia punk dei Death, il fondamentalismo cristiano in Uganda e il Camp 14 coreano

Prima domenica del Milano Film Festival: per il concorso lungometraggi alle 15 presso lo Spazio Oberdan ci sarà la replica di Ilo Ilo di Anthony Chen. Alle 17 presso il Teatro dell'arte spazio all'unica italiana in concorso, Alessandra Celesia con Mirage à l’Italienne. Seguirà In Bloom di Nana Ekvtimishvili e Simon Groß (h. 20.00 Auditorium San Fedele, replica) e Licks di Jonathan Singer-Vine (h. 22.00 Auditorium San Fedele).

Alle 15, nell'ambito del concorso per i cortometraggi, torna il gruppo A al Teatro dell'arte, mentre alle 18.30 è la volta del gruppo J, all'Auditorium San Fedele. Alle 21.00 il gruppo B sarà proiettato al Parco Sempione e alle 22.30 al Teatro Strehler il gruppo I.

Per l'omaggio a Sylvain George, oggi è in programma il cortometraggio Down in he flame (The litle forms and activist images) (h. 19.00 Spazio Oberdan) e continua il workshop di animazione in collaborazione con Moleskine iniziato il 7 settembre (dalle 10.00 alle 17.00, Sala Eurolab del Teatro Strehler).

Finding he Funk di Nelson George e Hopper vu par… First Row Orchestra di Sophie Fiennes saranno invece i protagonisti tra gli 'outsider' (21.00, Spazio Oberdan, replica) insieme a A Band Called Death di Mark Covino e Jeff Howlet, storia di una delle prime black punk band, fondata dai fratelli Hackney, raccontata attraverso aneddoti e testimonianze (h. 22.45 Parco Sempione).

Per la rassegna Colpe di Stato oggi alle 17.00 si parlerà del fondamentalismo religioso, al centro del film di Roger Ross Williams, God Loves Uganda (h. 17 Spazio Oberdan). Seguirà Camp 14 Total Control Zone di Marc Wiese (h. 20.00 Teatro dell'arte).

Infine per celebrare i 18 anni del MFF alle 22.00 spazio alla sezione Grandi speranze, Racconti dal margine al Teatro dell'Arte e alle 22.30 in programma c'è The Platinum Collection, Passione al Parco Sempione.

Concerti domenica 8 settembre al Milano Film Festival

Nell'ambito di Parklive alle 18.30 si esibiranno i Nadar Solo e Daniele Celona. Sul Sagrato del Teatro ci saranno i dj set Stra e Max Relax Turpe.

  • shares
  • Mail