Tremate tremate...il Rattazzo sta per tornare!

Il nuovo Rattazzo
Eccoci, ci siamo. E' solo questione di giorni, di ore, e Rattazzo riaprirà, giusto poco più in là, in via Vetere. Sarà una buona notizia per i lettori - e non - che l'hanno reclamato a gran voce. Come potete vedere nella foto che ho fatto al nuovo Rattazzo (vedi più avnati), il posto non è poi così diverso. Le novità che saltano all'occhio: la sala coi tavoli è più piccola, l'interno è - ovviamente - nuovo. Ma alcune rincuoranti sicurezze ci sono: l'insegna è un capolavoro kitsch, con quelle tazzine da caffè disegnate e disposte nel modo più casuale che si possa immaginare, il nome "Bar Rattazzo" in un corsivo anonimo, i colori spenti. L'insegna davvero merita. Il resto? Il resto lo vedremo. Fino ad oggi abbiamo visto il propietario aggirarsi per il quartiere (quasi) tutti i giorni. Prima seduto agli altri caffé della via. Poi, quando erano iniziati i lavori per il nuovo Rattazzo - proprio come tutti i vecchietti che amano i cantieri che si rispettino - era sempre lì intorno a controllare. E adesso che il nuovo Bar c'è, è spesso dietro al banco, anche se non è ancora ufficialmente aperto. Diciamo che non sembra proprio che sia fuggito coi soldi ai Caraibi: è sempre qui, come qualcuno che non vede l'ora di ricominciare.

Una mattina, mentre c'erano ancora i lavori, sono entrata e gli ho raccontato dell'idea di alcuni lettori di 02blog di fare una colletta per ricomprare Rattazzo, ha sorriso con un misto di nostalgia, rassegnazione e ricordi che è venuto il momento di accantonare. Perché il punto è poi in fondo questo: Rattazzo, il vero, vecchio, unico Rattazzo oramai è chiuso. Il nuovo Rattazzo sarà...che cosa? Speriamo si ricrei l'atmosfera, le frequentazioni, l'ambiente che l'hanno reso famoso. Quello descritto nel post di Onemoreblog, per intenderci.
In attesa della prova della verità, noi continuiamo a pensare che sia meglio avere un (nuovo) Rattazzo piuttosto che nessun Rattazzo. Appuntamento agli aficionados in occasione della riapertura, quindi!

Il nuovo Rattazzo

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: