Libri - Un tetto alla Scala

Un tetto alla ScalaI melomani appassionati di musica lirica e tutti coloro che si interessano della storia della città di Milano avranno una bella sorpresa nello fogliare il romanzo Un tetto alla scala, un racconto storico imbastito da Federico Bianchessi e ambientato a cavallo tra il 1943 e 1944, giusto a ridosso dei bombardamenti che provocarono gravi devastazioni al centro cittadino, ma soprattutto hanno ridotto il celebre Teatro alla Scala a un cumulo di rovine.

Nella Milano contesa dai fascisti della Repubblica Sociale e la Resistenza, qualcuno però sceglie di dimostrare come la città sia ancora viva, nonostante fame e macerie e l'opera di ricostruzione del teatro inizia mentre i bombardamenti continuavano a infuriare. Il romanzo intreccia fatti e personaggi reali (musicisti, cantanti, protagonisti della cultura e dello spettacolo, banchieri e industriali, politici) alle vicende immaginarie della famiglia Rota, lacerata sui contrapposti fronti della lotta e alla fine distrutta.

Il libro, edito da Zecchini e nato da un'inchiesta dell'autore apparsa su Il Giornale, sarà presentato da Gabriele Albertini e Carlo Fontana alla Libreria Rizzoli della Galleria (in fronte alla Scala) il giorno 15 maggio, alle 17.

  • shares
  • Mail