Cascine aperte 2013: feste e visite al patrimonio agricolo del milanese il 21 e il 22 settembre

Due giorni per scoprire il patrimonio delle cascine inserite all’interno del territorio del Comune di Milano, di Settimo Milanese e del Parco di Monza con attività ed iniziative per tutti i gusti e tutte le età.


Sono tante (ben 60), luoghi spesso nascosti e dimenticati. Tra periferia e hinterland sono una trentina le cascine che resteranno aperte per la manifestazione “Cascine Aperte 2013“. Gli agricoltori, le associazioni e le comunità che le abitano e le tengono in vita organizzeranno visite guidate, laboratori, giochi, rinfreschi e vendita di prodotti a filiera corta.

Agricoltori, associazioni, comunità, sono tante le anime e le funzioni che, negli anni, si stanno dando da fare per valorizzare e conservare questi luoghi storici fulcro di socialità e tradizione. Sabato 21 e domenica 22 sarà l’occasione per conoscere chi vive ed anima le cascine, i loro progetti e le loro attività.

Gli eventi sono organizzati dall’Associazione Cascine Milano e sono davvero tanti gli appuntamenti interessanti. In zona 5, per esempio, alla Cascina Macconago – v. Macconago, ci sono le visite guidate alla Cascina ed alle stalle delle vacche da latte. Presso la Cascina Cavriano sono numerosi gli eventi che si susseguono domenica, tra i quali "Come comunicare col cane – dimostrazione di addestramento" o il Laboratorio di danze e musica dalle 18.30 alle 20. In Cascina Gaggioli c'è la griglia a disposizione per cuocere la carne prodotta in cascina. Oppure in zona 9 alla Cascina San Giorgio la dimostrazione di mungitura robotizzata e il laboratorio di caseificazione.

Il programma completo si può vedere qui, mentre a questa pagina son spiegati i mezzi di trasporto e i modi per raggiungere le cascine.

Foto by Associazione Cascine Milano Facebook

  • shares
  • Mail