E' giallo milano: la sfida al miglior risotto alla milanese



Qui la Ligera non c'entra. Il giallo è quello dello zafferano e il risotto titolato alla città. Per il terzo anno consecutivo è di scena Giallo Milano, il concorso che vede partecipare oltre 50 ristoranti lombardi per proclamare vincitore lo chef che cucina il “miglior risotto alla milanese”.

Quest’anno parteciperanno al concorso 38 ristoranti di Milano,11 della provincia e 3 di altre province lombarde. Elencarli tutti sarebbe troppo: tra i tanti El Brelin, Antica Trattoria Bagutto, Antica Trattoria Morivione, Calabrone, Caruso, Dulcis In Fundo, etc, etc. Funziona così: un gruppo di giornalisti esperti del settore (tra cui anche Bruno Pizzul?) visita i ristoranti iscritti, assaggiando i risotti ed esprimendo un voto. I migliori 6 si sfideranno in diretta nella mattinata di lunedì 18 maggio nelle cucine messe a disposizione dal ristorante il Teatro dell’Hotel Four Seasons, vincitore nel 2008 con lo chef Silvano Prada.

Da venerdì 15 a domenica 17 anche semplici appassionati potranno partecipare attivamente all'evento dando corpo (anzi panza) ad una vera e propria “giuria popolare”. I clienti di tutti i ristoranti che hanno aderito all'iniziativa potranno assaggiare il risotto degli chef in gara abbinato a un calice di Bonarda – Oltrepò Pavese (l’assaggio, gratuito, ma bisogna aver prenotato la cena) e assegnando al risotto assaggiato un voto da 1 a 10; lo scrutinio dei voti permetterà in seguito di aggiudicare il premio del Pubblico, la cui consegna è prevista in autunno.

  • shares
  • Mail