Recensioni: YoJi, ristorante giapponese a Sesto



Ormai è la seconda volta che torno in questo ristorante giapponese in Sesto S. Giovanni. La particolarità è l'atmosfera informale e familiare tipica delle trattorie giapponesi (izakaya), chi c'è stato mi conferma. Si respira un aria divertente ed accomodante. Saranno i sorrisi del personale, saranno i manga sparsi qua e li, i fumetti sul menù, il pupazzo di Doraemon o i feticci Hello Kitty che contornano la cassa, pura pop culture in salsa giapponese.

Yoji, il titolare, è giapponese e ha imparato a fare il sushi in Italia dal bravissimo Hirasawa di Poporoya. Dal 2006 ha aperto questo ristorantino a suo nome. Lui è il sushiman, la sua figura dietro il bancone domina tutto il locale. In cucina il cognato. Fino a poco tempo fa ai tavoli serviva sua moglie. Ora, diventata mamma, ha lasciato.

La cucina è tipica giapponese. Accanto ai classici sushi e sashimi ci sono anche piatti meno conosciuti come i Donburi, i Mari i Noodles e le insalate. Nell'ultima visita abbiamo preso in due un sushi mix (12 pezzi, 12 euro), un sashimi mix (9 pezzi, 13 euro), un insalata Sunumono (con alghe e sashimi in aceto), una porzione di 8 nighiri tempura, 2 mizu e 2 birre (una Sapporo e una Asashi). Conto totale 50 euro. Il bello del menu sono i tanti piatti del giorno e la possibilità di avere porzioni piccole per provare tanti piatti insieme. Insomma da Yoji si torna e volentieri. L'ambiente è ospitale e alla mano, per il pesce "garantisce Yosji", le porzioni sono abbondanti e se si rimane indecisi basta chiedere, avrete un consiglio utile. E' sempre consigliata la prenotazione.

Via Timavo, 78
Sesto San Giovanni (MI)
Tel: 0226227080

Orario: 12-15. 19-24. Chiuso lunedì.


yoji
yoji
yoji
yoji
yoji
yoji

  • shares
  • Mail