Beppe Grillo a Paderno Dugnano per la manifestazione contro la Rho-Monza

Domenica 29 settembre il leader del Movimento 5 Stelle si aggregherà alle proteste. Al grido di "fermiamo il mostro".

Beppe Grillo giunge nel milanese domani, per la precisione a Paderno Dugnano, per protestare contro la costruzione della Rho-Monza. Una decisione forse un po' tardiva visto che l'ampliamento della provinciale anche in previsione dell'Expo 2015 va avanti da quel dì, ma visto che domenica è in programma una manifestazione dei cittadini che da anni protestano contro la Rho-Monza, il leader del Movimento 5 Stelle ha deciso di aggregarsi. Ne dà notizia sul suo blog:

Da cinque anni i cittadini lottano e portano avanti iniziative che sono riuscite a far rallentare e rinviare l'inizio dei lavori di un progetto largamente contestato. Il mostro va fermato per la tutela del territorio e per il rispetto della salute dei cittadini, dei loro figli e delle future generazioni. Fermiamo il mostro. Tutti insieme. Vi aspetto!

La manifestazione si terrà domani domenica 29 settembre a Paderno Dugnano, al Villaggio Ambrosiano di Via Argentina. Manifestazione che casca in un periodo già travagliato per la Rho-Monza: solo poche settimane fa si è saputo che molto probabilmente l'arteria non sarà terminata in tempo per l'esposizione universale. Con il rischio che chi arriva da Venezia o dalla Brianza debba passare dalla città per raggiungere i padiglioni, ingolfando ancora di più una città che già sarà alle prese con parecchi problemi di viabilità.

Per evitare tutto ciò è stato chiesto ad Autostrade di presentare un nuovo progetto per velocizzare i lavori. Una richiesta che si può esaudire, ma solo se si riusciranno a trovare i soldi per pagare le assunzioni e gli straordinari necessari ad accelerare i lavori. E questo è ancora tutto da vedere.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: