Sondaggio: Ecopass, zero effetti contro l'inquinamento

ecopass inutile sondaggio

Lo scontro sull'Ecopass è tra Lega - "Un'esperienza che si potrebbe terminare oggi" - e Letizia Moratti: parte tutto da un dossier elaborato da «Epidemiologia e prevenzio­ne», in cui si afferma che l'Ecopass ha si, limitato il traffico, ma avuto un effetto nullo sulla qualità dell'aria. Si sostiene quanto buona parte dei milanesi aveva già capito - a riguardo, qui un commento di Sergio Harari - che si trattava di un provvedimento per far cassa e togliere, eventualmente, traffico dal centro. Ma i nostri polmoni ne erano gli ultimissimi destinatari.

Una delle premesse, nella serie di articoli, è che l’Eco­pass ha «indubbi meriti ogget­tivi per quanto riguarda il messaggio educativo e gli ef­fetti sulla circolazione strada­le». Sull’inquinamento però il discorso è diverso. Già l’espe­rienza della congestion charge di Londra dimostra che il calo dell’inquinamento è impercet­tibile. Il Comune di Milano, a livello di marketing politico, ha puntato però moltissimo sulla riduzione dello smog, parlando di un meno 30 per cento

Noi l'avevamo scritto tempo fa, e voi lettori ci avevate offerto il vostro punto di vista. Che vi chiediamo di nuovo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: