Startup Weekend Roma: la tre giorni dedicata agli innovatori digitali

Da venerdì 18 a sabato 20 ottobre si sfideranno le idee d'impresa in una grande occasione di networking. Le iscrizioni sono ancora aperte.

Tre giorni per scoprire se le proprie idee d'impresa sono valide, innovative e realizzabili. Startup Weekend, che dopo Brescia, Catania e altre città si terrà quest'anno a Roma, al Tempio di Adriano, è la più grande iniziativa per lo sviluppo d'idee d'impresa, formazione e team building. Un gruppo di startupper si sfiderà durante la tre giorni provando a ideare e pianificare il progetto più innovativo e ricco di potenzialità, approfittando dell’aiuto di mentor di rilievo internazionale e del giudizio di venture capitalist ed esperti del settore.

Come funziona? L'evento comincia venerdì 18, con la presentazione del progetto, il pitch, l'idea di business che si vorrebbe realizzare. Cercando di convincere i presenti a entrare a fare parte del proprio team. La sera stessa si votano le idee: le migliori saranno sviluppate.

Il sabato e la domenica mattina si passa infatti all'azione, studiando la strategia e lo sviluppo concreto del prodotto (quindi programmazione software, marketing, grafica, ecc.). A dare una mano in questa fase ci sono mentor di livello internazionale. La domenica sera i prodotti saranno presentati alla giuria (tra i membri Massimiliano Collella di Assetcamera, Salvo Mizzi di Telecom Italia, Gianmarco Carnovale di Roma Startup, Riccardo Luna, Anna Amati di MetaGroup, Marco Pratellesi del Gruppo Espresso, Andrea Denaro di Dnsee, Laura Tassinari di Filas, Alessandro Rossi di Tiber Capital Partner, Paolo Cellini di Innogest), votati e in qualche caso anche finanziati.

Certo, il finanziamento è il premio vero, ma la possibilità di confrontarsi con altri innovatori ed esperti del settore è la vera possibilità che questa tre giorni offre. La Startup Weekend è stata ideata da Indigeni Digitali, Innovaction Lab, MindTheBridge, SiamoSoci, CheFuturo!, StartupBusiness, Codemotion, ItaliaStartup e Populis. Per iscriversi basta collegarsi al sito ufficiale di Startup Roma.

  • shares
  • Mail