Expo 2015: a Milano il quartiere Baggio si rifà il look

Il progetto "Baggio 2013", fa parte del più ampio "City Operations", il piano di attività integrate tra il Comune di Milano e la società Expo 2015 per preparare la città ad accogliere l'Esposizione Universale.

Sperimentare una nuova forma di comunicazione, con interventi di arredo urbano e miglioramento del territorio, per presentare e far conoscere sempre di più ai milanesi l'Expo del 2015: è l'obiettivo del progetto "Baggio 2013", parte del più ampio "City Operations", il piano di attività integrate tra il Comune di Milano e la società Expo 2015 S.p.A. per preparare la città ad accogliere l'Esposizione universale. Al progetto è stato dedicato anche un sito internet.

In sostanza, l'amministrazione comunale, la società Expo 2015 e il "Global Service Partner" della manifestazione Telecom Italia, hanno scelto il quartiere cittadino di Baggio, in zona 7, come quartiere pilota per il progetto di riqualificazione. La piazza di via Ceriani 26 è stata quindi rinnovata con una nuova pavimentazione con masselli di recupero, è stato riposizionato un esemplare di gelso e sono state posate delle sedute in pietra. La piazzetta, quindi, così riqualificata, sarà inaugurata il 20 ottobre in occasione della Sagra di Baggio, che come ogni anno si tiene il terzo week end del mese di ottobre.

Durante la Sagra di Baggio, sabato 19 e domenica 20 ottobre, si alterneranno iniziative culturali, musicali, di intrattenimento e visite guidate. Domenica sosterà nel quartiere un autobus messo a disposizione da ATM che per l'occasione sarà vestito con i colori e i messaggi di Expo Milano 2015, un infopoint dove poter ricevere materiale sull'Esposizione Universale e tutte le informazioni sui contenuti del tema "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita".

Durante questi due giorni, le GEV, le Guardie Ecologiche Volontarie, incontreranno i cittadini per raccontare il nuovo look di alcune aiuole del quartiere grazie alla semina di ortaggi e fiori come salvia, lavanda, porri, cavoli, cavolfiori, peperoni, mais nano, ribes bianco e nero, timo, basilico, ortensie, anemoni, gerani e molti altri ancora.

La comunicazione di Expo Milano 2015 a Baggio passa anche attraverso Telecom Italia, primo Global Official Partner di Expo 2015 e unico per la connettività ed i servizi ICT integrati, che ha realizzato sugli armadietti delle proprie centraline una serie di pannelli descrittivi per presentare quello che sarà il sito dell'Expo. Attraverso le strade del quartiere, da via Osteno a via degli Ulivi, da via Cabella a via Anselmo da Baggio, il flusso di informazioni raggiunge così il cuore del progetto "Baggio 2013 – Look of the City" per aprirsi alla città.

  • shares
  • Mail