La città migliore in cui studiare all'Università? È Milano

La classifica "QS Best Student Cities" premia il capoluogo lombardo tra le città italiane. A livello globale vincono Parigi e Londra.

Se si pensa alla vita universitaria di altre città italiane (Bologna, per fare l'esempio classico; ma anche tante città più piccole ma dalla vita universitaria molto intensa), pensare che la città migliore per studiare sia Milano fa un po' strano: pochissime residenze per studenti e spesso in periferia; distaccamenti della sede centrale (almeno per quanto riguarda la Statale) in ogni dove; scarsa presenza di studenti erasmus (rispetto ad altre città), ecc. ecc.

Ma forse la classifica internazionale "QS Best Student Cities" non prende in considerazione così tanto questi aspetti sociali che però sono tra i più importanti per ogni ragazza e ragazzo che decide dove andare a trascorrere i prossimi 3/5 anni della sua vita da studente. I fattori presi in considerazione sono: ranking universitari, student mix, qualità della vita, opportunità lavorative e convenienza economica.

A far sì che molte delle città italiane debbano essere scartate è però la loro dimensione, visto che in questa classifica sono presenti solo le città superiori a 250mila abitanti e che rappresentino le sedi di almeno due Università presenti nel QS World University Rankings. E così, Milano sale al primo posto tra le città italiane, 24esima su scala globale alla pari con Barcellona. A spiegare come sia possibile una cosa del genere è Ben Sowter, direttore della ricerca presso QS: "La reputazione delle più prestigiose università locali presso i recruiters italiani e internazionali è molto alta. In un Paese dove la disoccupazione giovanile ha raggiunto livelli preoccupanti, questo è un dato incoraggiante". Insomma, a giocare un ruolo fondamentale è la buona reputazione di parecchie università milanesi.

Tra le 98 città in tutto il mondo che rientrano in questa classifica si trova anche Roma, che però sta parecchio indietro: al 55esimo posto. Per i milanesi che invece vogliono sapere dove andare a studiare all'estero terminate le superiori, ecco le città che occupano le prime cinque posizioni di questa classifica: Parigi, Londra, Singapore, Sydney, Zurigo. La classifica integrale è consultabile qui.

  • shares
  • Mail