La prima della Scala: dove vedere La Traviata in diretta

Proiezioni nei cinema, incontri collaterali e le note dell'opera di Giuseppe Verdi che risuoneranno per tutta Milano.

La prima della Scala di questo 2013, La Traviata che andrà in scena il 7 dicembre, è un evento per pochi. Pochissimi. Donne ingioiellate e uomini potenti, appassionati o meno che siano dell'opera. Una passerella, più che altro. Anche i comuni mortali, però, potranno assistere alla "prima" in diretta, grazie alle numerose proiezioni che sono state organizzate anche quest'anno in parecchi luoghi della città. Nella maggior parte dei casi, in modo completamente gratuito.

E allora, dove vedere la prima della Scala in diretta? Il "classico" è l'ottagono della Galleria con il suo maxischermo, proprio a due passi dal tempio scaligero, postazione che permette di assaporare anche l'atmosfera della prima. Il problema, semmai, è che si dovrà assaporare anche il gelo di questo autunno milanese. Per chi non se la sente, ci sono a disposizione parecchie alternative: il cinema Apollo, Beltrade, Gloria, Mexico, Palestrina, Rosetum, Uci Bicocca. I biglietti sono gratuiti, bisogna andarli a ritirare in via Foscolo 5, in Largo Treves 1 oppure nelle sedi dei consigli di zona.

Altri luoghi in questa prima "diffusa" sarà trasmessa sono il Wow Spazio Fumetto, il Museo Interattivo del Cinema, l'Auditorium Gaber del Palazzo Pirelli, il Teatro Dal Verme, l'aula magna del Niguarda (qui però bisogna prenotare). Ingresso a inviti a San Vittore, alla Casa di Riposo Giuseppe Verdi e anche alla sede della Rai.

Nella settimana che anticipa la prima della Scala, sono invece organizzata numerosi incontri, mostre, presentazioni, ecc. Tutto il necessario per prepararsi degnamente al grande evento. Le note della Traviata risuoneranno in Galleria Vittorio Emanuele, nei mezzanini Atm delle stazioni di Duomo, Garibaldi, Loreto, Cadorna e Centrale; nei parcheggi dell’aeroporto di Linate e nelle isole digitali.

Per quanto riguarda gli eventi collaterali, gli incontri principali sono quelli intitolati “Pensieri intorno a Violetta"; ciclo di tre incontri che si svolgeranno presso la Sala Azionisti Edison, in Foro Bonaparte 31, e proporranno riflessioni intorno al personaggio di Violetta Valery, da Alexandre Dumas a Giuseppe Verdi. Il 2, 4 e 6 dicembre 2013, ore 18. Tutti gli altri incontri si possono trovare qui.

  • shares
  • Mail