Weekend fuori porta - La torre del Sole di Brembate di sopra

Torre del Sole
La gita fuori porta di questo weekend ci porta in un luogo a due passi da Bergamo che sarà una lieta scoperta per tutti coloro, grandi e bambini, che amano la scienza e sono curiosi di conoscere come funziona il nostro sistema solare. Stiamo andando a visitare la Torre del Sole, a Brembate di sopra.

Di cosa si tratta? Come leggiamo sul sito ufficiale, La Torre del Sole, è un fra i parchi astronomici tra i più completi d’Italia. Il suo scopo è quello di avvicinare il pubblico al mondo delle scienze astronomiche, rivolgendosi al esperti ma anche semplici curiosi, attraverso un percorso didattico che coinvolge direttamente i visitatori. In pratica un piccolo viaggio nell'universo, ma con i piedi ben piantati a terra. Qualcosa di completamente diverso rispetto al museo tradizionale, un "approccio innovativo sviluppato attraverso numerose chiavi di lettura che vede coinvolti oltre alle meraviglie dell’Universo anche aspetti legati alla sfera umanistica e artistica".

La struttura è ricavata da una vecchia cisterna ristrutturata secondo le necessità di un parco scientifico di moderna concezione. Al centro del Parco c'è l'Osservatorio astronomico, ricavato sulla sommità della torre principale, all'interno della vecchia cisterna del bacino pensile, ed è situato a 34 metri di quota dal piano di campagna. Dall'interno è possibile osservare la volta del cielo con un telescopio a rifrazione da cui è possibile osservare gli astri e i fenomeni celesti.

Alla base dell'Osservatorio, dove un tempo c'era il locale delle macchine, è presente un laboratorio eliofisico dove la luce del sole entra, e viene studiata, grazie a una serie di specchi a riflesso. E possibile così osservare a occhio nudo l'attività solare, la corona, i movimenti della superficie granulare e la presenza delle macchie.
Esternamente una cupola di 8 metri di diametro ospita il planetario digitale dove un fascio di luce permette di simulare la visione della volta celeste e dei moti degli astri.

Il calendario del Parco è sempre ricco di appuntamenti, da segnalare il 10 agosto, una serata dedicata a San Lorenzo e all'osservazione delle sue stelle cadenti, ma le serate di osservazioni sono numerose, come gli incontri, le conferenze e le proiezioni di documentari sulle stelle.

Per raggiungere la Torre del Sole di Brembate di sopra potete prendere l'A4 in direzione Bergamo, uscendo all'altezza di Dalmine proseguendo lungo la statale SS 470.

Foto | La torre del sole

https://it.wikipedia.org/wiki/La_Torre_del_Sole

  • shares
  • Mail