Centri massaggi milano: cingalese chiede di fare sesso, denunciato

centro massaggi milano via felice casati

Bizzarra avventura ieri per un giovane cingalese di diciassette anni, che, entrato in un centro massaggi milanese, in via Casati, deve avere scambiato il luogo di rilassamento, con un altro tipo di rilassamento, quello post-orgasmico: magari da bordello, o da casa chiusa. Intenzionato a passare un pomeriggio "diverso dal solito", chiede un massaggio thailandese.

E come ben noto, le urban legend fioccano a riguardo. Tanto che il nostro non si tiene, e dopo una mezz'oretta, lancia la proposta alla massaggiatrice. Che non la prende proprio bene, anzi: si adira rapidamente, e spiega che "Nel nostro centro queste cose non si fanno!". Le insistenze del massaggiato portano la massaggiatrice a chiamare il 113. Il resto è cronaca: nelle pagine di vari quotidiani di oggi.

Di sicuro, non aveva letto il nostro post sulla mappa della prostituzione milanese su google maps...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: